Prime emissioni
America Settentrionale e Centrale
   
 Anguilla, 1989
chede magnetiche fornite dalla GPT sono in uso in questa isola dei Caraibi. La prima emissione comprende una serie di quattro valori (EC$5.40, EC$10, EC$20, EC$40), tutti con la stessa immagine e tacca profonda. Il valore più basso era incluso nel Cable & Wireless collectors pack of British West Indies e non fu venduto nell'isola.
   
 Antigua & Barbuda, 1989
ome per la maggior parte delle isole caraibiche, anche per Antigua & Barbuda venne approntata dalla GPT una serie di quattro valori, che presentavano la stessa immagine, Nelson's Dockyard: EC$5.40, EC$10, EC$20, EC$40; il valore basso, stampato in soli 1.000 esemplari, venne incluso nel Cable and Wireless collectors pack.
   
 Bahamas, 1992
chede con chip vennero fornite da Gemplus a partire dal 1992; ma mentre ora riproducono accattivanti immagini, la prima card era semplicemente bianca con il logo Batelco. I numeri di serie furono scritti manualmente su ogni scheda.
   
 Barbados, 1989
n'altra prima emissione fornita dalla GPT per questa isola caraibica. Come d'abitudine, si trattava di quattro schede con la stessa immagine ma diversi valori: B$4, B$10, B$20, B$40; tutti con tacca profonda, ma il valore da B$20 esiste anche con tacca piccola. Il valore da B$4 fu incluso nel Cable and Wireless collectors pack of British West Indies cards e non venne venduto localmente.
   
 Cayman Islands, 1986
e prime card utilizzate furono schede magnetiche fornite da Autelca a Cable and Wireless che possedeva i diritti per i servizi telefonici. Il valore facciale era specificato sia in unità che in dollari di Cayman a 10 centesimi per unità, e tre schede vennero prodotte: 75, 300 e 500 unità. Nel 1991 il sistema Autelca venne abbandonato e furono installati apparecchi telefonici della GPT. Attualmente le schede GPT riportano il valore facciale solo in valuta, e la prima fu emessa in occasione del Natale.
   
 Costarica, 1989
na serie di tre ordinarie venne emessa dalla GPT: 50 unità (tiratura 15.000), 100 unità (7.500), e 800 unità (2.500) e furono sperimentate nel 1989. Dopo alcuni anni di silenzio, fu emessa una nuova serie di schede magnetiche, figurate, e poi, nel 1996, furono ritirati telefoni e schede magnetiche e si installarono i telefoni a scheda con chip che sono tuttora in uso.
   
 Cuba, 1994
a prima serie di carte, dell'Intertel s.a., con una tiratura di 50.000 ciascuna, fu prodotta dalla Schlumberger francese, con valori in dollari USA; ne esistono diverse varianti che riguardano il codice, sovrastampato sul davanti, sul retro, o assente del tutto. Recentemente, un'altra Compagnia, la Etecsa y Amper Cuba, ha sperimentato delle schede a chip
per un preve periodo ed anche la Urmet ha condotto delle prove su campo di schede a chip e magnetiche; le chip card continuano comunque ad essere utilizzate in gran quantità, e molti soggetti sono già stati emessi.
   
 Dominica, 1989
ome per molte altre isole caraibiche, le prime carte utilizzate erano della GPT, e comprendevano una serie di quattro con la stessa immagine e valori da EC$5.40, EC$10, EC$20, EC$40. Il valore da EC$5.40 non era in vendita sull'isola ma venne inserito nel famoso collectors pack a suo tempo offerto in omaggio. La scheda ha la tacca piccola e il codice 2CDMA. Sembra che un lotto di 1.100 schede con codice 1CDMA sia stato prodotto in precedenza, ma non si sa che fine abbiano fatto, forse sono state distrutte perchè difettose. Gli altri valori hanno infatti la tacca profonda ed il codice1CDM...
   
 Giamaica, 1990
ispetto ad altre isole caraibiche, Giamaica, anche se è la più popolata, iniziò tardi ad utilizzare le schede telefoniche; tuttavia numerose sono le schede emesse a tutt'oggi, anche in grandi quantità. Le carte sono della GPT, e le prime ad essere utilizzate furono le standard Albert Dock che la Compagnia inglese spesso forniva al momento dell'insallazione degli apparecchi telefonici. Esistono quattro valori, 10u, 50u, 100u, e 500u, con codici 1JAM..., tutte con una bassa tiratura, probabilmente 1.000 ognuna.
   
 Grenada, 1989
l pari di altre isole caraibiche, anche per Grenada la GPT produsse una serie di 4 schede (EC$5.40, EC$10, EC$20, EC$40), che presentavano tutte la stessa immagine; il valore da EC$5.40 fu inserito nel Cable & Wireless West Indies Collectors Pack e non fu quindi venduto sull'isola. Le carte hanno la tacca profonda ed il codice 1CGR...Nel 1990, fu riemessa la stessa serie, questa volta con codice 2CGR..., e tacca piccola.
   
 Montserrat, 1989
na serie di 4 valori (EC$5.40, EC$10, EC$20, EC$40) fu la prima emissione di quest'isola dei Caraibi, prodotta dalla GPT. Le quattro schede presentano tutte la medesima immagine, ed il valore più basso, con tacca piccola, non fu venduto sull'isola, ma inserito nel Cable & Wireless collectors pack delle schede delle Indie Occidentali, ed il suo codice è 2CMTA. Gli altri valori esistono sia con tacca profonda, codice 1CMT..., sia con tacca piccola, codice 2CMT...
   
 St. Kitts & Nevis, 1986
e schede magnetiche fornite dall'Autelca, una serie di tre ordinarie, da 15, 25 e 50 unità, vennero utilizzate sull'isola dal 1986 al 1989; ma nel 1989, il sistema GPT sostituì quello Autelca, e queste schede sono tuttora in uso.


Africa  Asia  Europa  Oceania
Nord America  Sud America

Vota per All Cards!