Egitto, 1985

Attualmente in Egitto si sta utilizzando il sistema chip; in precedenza è stato usato a lungo il sistema a schede magnetiche fornito dalla giapponese Tamura, e il sistema ottico della Landis & Gyr, ma fino al 1991 si utilizzavano schede e telefoni forniti dalla Urmet. Le schede erano di cartoncino plastificato, sul tipo delle prime fasce orarie Mantegazza, e la prima che venne stampata (solo 500 di tiratura) era una scheda test con una freccia rossa. Ne furono prodotte alcune varianti, poi la freccia divenne verde e furono distribuite anche le ordinarie ad alta tiratura. Egitto 1985