Iran, 1991

Le prime schede in Iran apparvero nell’aprile 1991, prodotte dalla ditta francese Solaic. Il disegno raffigurava una cornetta telefonica, una colomba e dei fiori stilizzati e fu utilizzato per la maggior parte delle schede successive, pur con delle piccole varianti grafiche. La prima emissione, della quale ne furono stampate 50.000 copie, si riconosce per avere il chip SO3 e il retro bianco. Nello stesso anno fu stampata anche una versione rossa della stessa scheda, che rimpiazzò la precedente, anche questa con chip SO3. Il valore facciale di entrambe era di 160 unità ed il costo di 8.000 Rials. In seguito fu fornita anche una scheda di colore verde: serviva per le chiamate internazionali e costava 40.000 Rials.

Iran 1991