Estonia, 1993

Il nuovo servizio telefonico pubblico a schede fu ufficialmente lanciato da Estonian Telephone Company Ltd. nel 1993, con un’emissione di una serie di 8 schede Alcatel, ognuna delle quali in quattro valori (A, B, C, e D) che riportavano sul retro la dicitura “Esimene partii, 1993” (prima emissione). Le stesse 32 schede furono in seguito ristampate nel gennaio 1994, ma senza questa dicitura. In realtà però, già alcuni mesi prima, a partire da febbraio, era stato effettuatu un field trial pubblico, per il quale furono fornite da Alcatel 8 schede illustrate, con i soggetti generici utilizzati anche per altri trial. Ognuna di queste schede venne fornita in due valori (A e B) e tirature diverse.