Russia, 1991

In seguito alla disgregazione deell’URSS, ufficializzata il 26 dicembre 1991, la compagnia Comstar, che già forniva schede telefoniche e servizi all’Unione Sovietica, continuò ad emettere schede magnetiche GPT per la nuova Federazione Russa, mentre altre compagnie iniziarono ad emettere le proprie schede che utilizzavano vari sistemi. tra queste, la compagnia telefonica MMT di San Pietroburgo, che utilizzò dal 1991 al 1993 schede magnetiche fornite da Alcatel Bell. La prima serie era composta da quattro valori, con la stessa immagine sul fronte: A, B, 30 e 50, ognuna con tiratura di 1.125 copie. Schede uguali furono fornite l’anno successivo, con valori A, 30, 50 e 100; nel 1993 vennero fornite le ultime schede, con immagine diversa dalla precedente, poi il sistema venne dismesso.

Schede Telefoniche - Russia 1991